Frutta e Verdura si dovrebbe comprare

No Comments

Frutta e Verdura si dovrebbe comprare“Anche a bassi livelli di esposizione a pesticidi possono essere dannosi per neonati, bambini e bambini piccoli, in modo che quando è possibile, i genitori e gli operatori sanitari devono prendere provvedimenti per abbassare bambini esposizioni a pesticidi, mentre ancora una alimentazione diete ricche di frutti sani e verdura,” ha detto il Dr. Philip Landrigan di Mt. Sinai School of Medicine, in una dichiarazione.

Per il secondo anno di fila, la CEE ha trovato che le fragole erano i più contaminati di frutta. Solo l’anno scorso, a bacca rossa bussato mele—che ha tenuto il titolo di più contaminate per cinque anni—dal primo posto. Residui di pesticidi è aumentato in fragole, a causa di stagione. Questo anno, il più inquinato fragola aveva tracce di 20 diversi pesticidi.

In movimento anche sulla lista di quest’anno sono gli spinaci e le nettarine. Spinaci salti dall’ottavo al secondo più prodotto contaminato. L’USDA ha trovato spinaci campioni contenuti in più residui in peso rispetto a tutti gli altri prodotti testati, e il 75% dei campioni conteneva residui di permetrina, un insetticida che è usato per trattare i pidocchi e respingere le zanzare. In dosi elevate, può causare danni al sistema nervoso.

Organic Fruits and Vegetables

Organic Fruits and VegetablesCORRELATI: 12 Alimenti che Avete Bisogno di Smettere di Comprare e 17 Si Dovrebbe Mangiare di Più

Così che cosa colture convenzionali è sicuro per l’acquisto? Mais dolce, secondo la CEE. Solo 1 per cento dei campioni di dolce di mais e avocado (l’anno scorso il top pick) aveva alcun rilevabile pesticidi. Se sei al sicuro da residui di pesticidi a causa del cibo protettivo esterno, è importante notare che la CEE non avvertire che una piccola quantità di mais, così come la papaya e la zucca di estate, sono prodotte da semi geneticamente modificati. (Comprare biologico, se si sta cercando di evitare alterato produrre.)

L’EWG liste, che, iniziata nel 1993, hanno guadagnato una reputazione tra i molti importanti medici e le organizzazioni per la salute, tra cui l’American Academy of Pediatrics, per ridurre l’esposizione a pesticidi nelle diete. Ma la “Sporca Dozzina” di lista che ha attirato qualche critica per la messa a fuoco sulla quantità di pesticidi, piuttosto che di tossicità. Secondo Sonya Lunder, CEE senior analista di, il gruppo ha adottato per l’evidenziazione di colture come il peperoncino quest’anno, come la “Sporca Dozzina ” di Più.” Questi producono scelte non soddisfano i criteri tradizionali, ma sono stati trovati residui di pesticidi altamente tossici. Inoltre, alcuni critici hanno sottolineato che i livelli di residui di antiparassitari trovare sul cibo in questo elenco, anche se superiore a quello di altri frutti e ortaggi, in generale, sono ben al di sotto EPA livelli di tolleranza.

Frutta e Verdura

Frutta e VerduraTuttavia, la CEE sta dietro la loro lista e attenzione ai consumatori di prestare attenzione a eventuali sostanziale traccia di pesticidi sintetici. Lunder detto RealSimple.com in una e-mail che, in passato, l’Agenzia di Protezione Ambientale ha “revocato tolleranze” o modificati i limiti di legge o del tutto proibito di alcuni insetticidi pensato di essere al sicuro dopo la revisione la valutazione dei rischi. Per esempio, lo scorso autunno, le tolleranze di Clorpirifos, un antiparassitario una volta ampiamente rilevati su frutta e verdura, sono stati revocati dopo non ha più incontrato l’EPA gli standard di sicurezza.

Vedere tutta la Sporca Dozzina e Pulito Quindici elenco di seguito, così come le classifiche complete di oltre 50 varietà di produrre sulla CEE del sito web.

La Sporca Dozzina:

Fragole
Spinaci
Nettarine
Mele
Pesche
Pere
Ciliegie
Uva
Sedano
Pomodori
Dolce peperoni
Patate
La Pulizia Quindici:

Mais dolce
Avocado
Ananas
Cavolo
Cipolle
Piselli surgelati
Papaya
Asparagi
Mango
Melanzane
Melone
Kiwi
Cantalupo
Cavolfiore
Pompelmo.
Volete mantenere la vostra produrre pulito a casa? Ottenere i consigli dell’esperto l’USDA, gli scienziati alimentari, e di altri esperti su come conservare la frutta e la verdura.

Categories: Salute

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *